Trasferimento dati all’estero

Nella società dei moderna è inevitabile che i dati circolino tra nazioni, l’importante è essere coscienti di dove si trovino e delle garanzie che possiamo dare a chi ci affida i suoi dati personali.

Il cloud, le email, gli strumenti statistici e di gestione aziendale, i nostri software e i nostri fornitori sono tutte figure che potrebbero trattare dati personali per tuo conto. Sei sicuro di averne il controllo?
Una delle problematiche più complesse della GDPR e dalle D-LPD è proprio controllare il flusso transfrontaliero dei dati.

Questo presuppone la conoscenza approfondita delle norme locali dei vari paesi, valutarne l’adeguatezza e, nel caso, creare una contrattualistica adeguata per proteggere i dati personali. Esistono vari strumenti a disposizione, dalle Binding Corporate Rules, ai contratti, fino merchi di qualità, ma bisogna sapere quale usare e in quale situazione per non incorrere in sanzioni.

Privacee ti può accompagnare in questo, mappando i flussi di dati transfrontalieri e consigliandoti sul da farsi. Inoltre può occuparsi di organizzare sessioni di auditing per verificare il livello garantito dai tuoi fornitori.